Bellacoopia, tutti i vincitori

 

Bellacoopia Forlì-Cesena 2011

Dieci progetti di cooperative virtuali, più di centocinquanta studenti coinvolti in sette scuole della provincia di Forlì-Cesena, una vera e propria cooperativa scolastica attiva e funzionante: sono i numeri dell’ottava edizione di Bellacoopia.

 

Quest’anno il primo premio è andato alla quarta C del Liceo Artistico di Forlì, seguita dalla docente Mirena Romualdi. Il progetto vincitore della borsa di studio da millecinquecento euro si chiama “4RoomS” e riguarda la riqualificazione del sottopassaggio pedonale di piazzale della Vittoria, con la sua trasformazione in un locale in cui ascoltare musica, leggere e studiare.

Secondo posto ex aequo – borse di studio da 750 euro – per Liceo Scientifico Fulcieri Paulucci de Calboli di Forlì e ITIS “Marie Curie” di Savignano. La quinta H del Liceo, accompagnata dal professor Ermes Degli Angioli e dalla preside Morena Mazzoni, ha presentato “Smilestar”, un asilo dagli orari molto elastici. La quinta B dell’Istituto Tecnico “Marie Curie” di Savignano, seguita dal professor Cristiano Casadei, si è invece rivolta alla produzione di energia pulita con il progetto “Agricippato”.

A Forlì sono andati altri tre premi speciali, assegnati dalla giuria in considerazione dell’alta qualità del lavoro svolto: quelli per la cooperazione sociale di tipo B e l’ecosostenibilità (quinta C dell’Istituto Ruffilli-Melozzo, professoressa Emanuela Savelli), e quello per la migliore cooperativa di produzione lavoro (quarta C Liceo Artistico).

L’Istituto Agrario di Cesena (terza D, professor Mauro Cola) ha vinto le menzioni per il miglior progetto agroalimentare, per la migliore idea web 2.0 e per l’idea più creativa, oltre al premio “Buon Vivere” e a quello per la comunicazione.

All’evento ha partecipato anche la terza C della Scuola Media Ribolle di Forlì, accompagnata dalla professoressa Maria Marincola, che ha dato vita a una vera e propria “associazione cooperativa scolastica” per gestire l’orto della classe.

La finale di Bellacoopia si è svolta martedì 17 maggio alla Fabbrica delle Candele, di fronte ai rappresentanti di Legacoop e a numerose autorità, tra cui l’assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì, Valentina Ravaioli e l’assessore al Lavoro del Comune di Cesena, Matteo Marchi.

Il progetto Bellacoopia è coordinato dall’ufficio Comunicazione di Legacoop Forlì-Cesena e si svolge con il sostegno di Assicoop Romagna/Unipol, CEIF, CAD, CEAR, CAIEC, Conscoop, Idrotermica Coop, Tipografico dei Comuni di Santa Sofia e rete regionale Bellacoopia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *